MACERATA

I killer di Cianfrone venuti da lontano? Acquisite le immagini delle videocamere dell’A14 e delle aree di servizio

OMICIDIO A SPINETOLI – I carabinieri continuano a cinturare la zona dove è stato ucciso il loro ex collega. Nulla viene lasciato al caso. Le possibili vie di fuga degli assassini arrivati forse da fuori provincia, se non addirittura da fuori regione. Il procuratore capo Umberto Monti in attesa dell’esito dell’autopsia

Leggi l'articolo completo >>

Fonte: Cronache maceratesi

Leggi Articolo »